I Nostri Laboratori

VERIFICHE METRICHE PERIODICHE

Gestiamo le scadenze, le verifiche e gli adempimenti legali.

Alle verifiche metriche diamo il giusto peso

verifiche metriche legali

Metro.Logica è un organismo autorizzato da UNIONCAMERE per le verifiche metriche periodiche sugli strumenti per pesare destinati all’utilizzo in rapporto con terzi, come previsto dal Decreto Ministeriale n°93 del 21 Aprile 2017.

METROLOGIA LEGALE

Alle verifiche metriche diamo il giusto PESO

I controlli periodici richiesti dalle Legge accertano il persistere nel tempo dell’affidabilità metrologica degli strumenti di misura, nonché l’integrità dei sigilli posti sulle apparecchiature per prevenire eventuali manomissioni fraudolente.

La Legge pone le basi per tutelare la pubblica buona fede, laddove le misurazioni di peso influiscono sull’ammontare delle transazioni commerciali, stima o preventivi di servizi a terzi.

Al termine del controllo periodico lo strumento dev’essere contrassegnato da un bollino adesivo che certifica l’avvenuta verifica con esito positivo. Sul bollino compare il laboratorio che ha effettuato la verifica e l’anno entro cui provvedere nuovamente al controllo.

Oltre al bollino viene consegnato o aggiornato il libretto metrologico, che tiene traccia di tutte le verifiche periodiche effettuate sullo strumento.

QUALI STRUMENTI

Nella normativa rientrano le bilance usate nelle attività commerciali, all’ingrosso e al dettaglio.
Per estensione la  Legge dispone controlli periodici su tutti gli strumenti che devono far fede nei confronti di terzi: è il caso, ad esempio, degli spedizionieri, degli uffici postali o delle realtà industriali che realizzano prodotti destinati ad altre aziende.
Non sono soggette a verifica metrica legale gli strumenti usati nei processi aziendali interni.

QUANDO SOTTOPORRE GLI STRUMENTI A VERIFICA LEGALE

La legge prevede per gli strumenti per pesare a funzionamento non automatico, le seguenti tempestiche per le verificazioni:

DAL CONSUMATORE

prima di essere immessa nel mercato

OGNI 3 ANNI

dall'ultima verifica effettuata

MUNUTENZIONE

dopo ogni intervento di manutenzione e riparazione

Chi non provvede alle verifiche metriche legali nei termini previsti dalla Legge può incorrere in multe, fra €516,00 e €1549,00, possibile confisca degli strumenti

Gli Obblighi

TITOLARI DELLO STRUMENTO

Con l’espressione Titolare dello Strumento, la Legge definisce chi usa gli strumenti di misura per determinare un corrispettivo, in entrata o in uscita, in un’attività di impresa in rapporto con terzi.

Le Camere di Commercio gesticono l’Elenco provinciale dei titolari dello strumento sulla base dei dati forniti dal Registro delle Imprese, dai Comuni o da altre amministrazioni pubbliche.

I titolari dello strumento devono:

titolari dello strumento

Regolamento

RIFERIMENTI NORMATIVI

articolo

D.m. n.93 DEL 18/09/2017

“Regolamento recante la disciplina attuativa della normativa sui controlli degli strumenti di misura in servizio e sulla vigilanza sugli strumenti di misura conformi alla normativa nazionale e europea” (Entrato il vigore dal 18/09/2017)

CONSEGUENZE DELLA MANCATA VERIFICA

Chi non provvede alle verifiche metriche legali può incorrere in sanzioni e confisca degli strumenti

La vostra scelta è importante

PERCHÉ SCEGLIERE METRO.LOGICA

Metro.Logica gestisce le scadenze, le verifiche e gli adempimenti legali richiesti per il tuo intero parco strumenti: ti ricorda le date entro cui procedere con la verifica, effettua i controlli previsti dal Decreto e comunica l’esito della procedura alla Camera di Commercio Competente.

bollino veriche metriche

Richiedi un preventivo

effettua una verifica

Copyright ©2023 Metro.Logica |  Creato da  vcdesign  | Privacy & Cookie Policy